martedì 26 aprile 2016

Drawing feet


I think i'm a feet lover.
They are the most complicated anatomical part to draw, much of the hands (also very difficult). A bad hand is almost tolerable, but not a bad foot. Draw feet is always a huge challenge, and i discovered this pleasure in drawing them, because i find them beautiful and anatomically very special. In these years, i haven' t been able to devote myself to them, apart a few studies, but last month a customer is very interested in the matter, asking me boys and girl struggling with the insidious symbiont, (always pleasant!) and gave me the opportunity to make a thorough study of this anatomical part. Finally!
I spent my childhood always barefoot and, because of my flat feet, i had to do every day the exercise of grasp objects with them. So, i've spent my life a lot watching my feet for this reason, that's why i'm very fascinated by them.

Inked with pencil only.

This could be material for Patreon, but i decided to show them completely!

Stay tuned for updates on Patreon page. I remind you that, for the moment, the page exists but is NOT active!


Credo di essere un amante dei piedi, anzi, lo sono.
Penso che siano la parte anatomica più complicata da disegnare, molto più delle mani (anch'esse molto difficili). Una brutta mano è quasi sopportabile, ma un brutto piede no. Disegnarlo è sempre una enorme sfida, e ho scoperto questo piacere nel disegnarli perchè li trovo anatomicamente belli e molto particolari. In questi anni non ho avuto modo di dedicarmi a loro, a parte pochi studi, ma nell'ultimo mese un committente si è interessato molto alla faccenda, chiedendomi uomini e donne alle prese con l'insidioso simbionte (sempre piacevole!) e mi ha dato l'opportunità di fare uno studio approfondito su questa parte anatomica. Finalmente!

Ho passato la mia infanzia sempre scalza (e tutt'oggi ci sto spesso) e, a causa dei miei piedi piatti, dovevo fare tutti giorni l'esercizio di afferrare oggetti proprio con questi ultimi. Non so a cosa servisse in realtà, ma ho passato la vita a osservare molto i miei piedi per questo motivo, ecco perchè ne sono in un certo modo attratta.

Inchiostrato solamente a matita.

Questo poteva essere materiale per Patreon, ma ho deciso di mostrarveli interamente!

Continuate a seguirmi per gli aggiornamenti sulla pagina Patreon. Vi ricordo che, per il momento, la pagina esiste ma non è attiva!

1 commento: